Quaranta anni di 194.

Abbiamo colto questa occasione per rilanciare in maniera originale e propositiva una “campagna” per la vita in tutta Italia e abbiamo pensato di utilizzare il nostro camper per veicolare stimoli, spunti e riflessioni sulla bellezza della vita umana prima della nascita e della maternità durante la gravidanza.

Ovviamente, a questo si accompagnerà sia la diffusione dei CAV, di SOS vita e di Progetto Gemma come rete per superare con la mamma le difficoltà di una gravidanza difficile o non desiderata, sia la promozione della cultura della vita anche con materiali che valorizzano pronunce di organismi autorevoli che si sono espressi a sostegno della piena umanità del concepito.

Il camper è partito il 22 maggio da Firenze (data di approvazione della Legge 194) e sarà in viaggio fino ad ottobre. Come 43 anni fa da Firenze è partito il cammino che ci ha portato a essere testimonianza operosa in centinaia di città e paesi d’Italia, così oggi vogliamo ribadire l’importanza dei CAV che continuano ad essere presidio per la tutela della vita nascente mobilitandosi per le strade del mondo e rinnovandosi come CAV “in uscita”, per raggiungere il cuore e la mente delle mamme in difficoltà e alimentare la cultura della vita.
Seguiremo il nostro camper con foto e reportage in tutto il suo viaggio per l’Italia

Un grazie di cuore a tutti i volontari.
Aspettiamo da voi foto alla mail: inviaggioperlavita@mpv.org

 

Il camper sarà presente in:
Toscana dal 22 al 30 maggio
Liguria dal 30 maggio al 6 giugno
Piemonte dal 6 al 13 giugno
Trentino Alto Adige dal 13 al 17 giugno
e poi in tutto il resto d’Italia

 

logo inviaggioperlavita (.pdf)
desk inviaggioperlavita (.pdf)
rollup inviaggioperlavita (.pdf)

Avvenire. L’iniziativa. Il camper della vita tra Liguria e Piemonte