TERREMOTO CENTRO ITALIA: MPV SI MOBILITA. ATTIVO SERVIZIO SOS VITA

Dopo il terremoto del 26 ottobre che ha colpito nuovamente il centro Italia, l’intero MpV italiano si è attivato per prestare aiuto alle popolazioni colpite, in particolare alle donne in gravidanza. Il gruppo operativo, già attivo dopo il sisma di fine agosto, continua a fornire supporto logistico ed esperienziale ai volontari impegnati sul campo. La zona interessata coinvolge quattro regioni: Lazio, Marche Umbria e Abruzzo
A chi segnalo gestanti e puerpere in difficoltà?

E’ attivo SOS VITA (800 813 000 – www.sosvita.it) un numero sempre reperibile cui rispondono operatori qualificati pronti a segnalare i casi ai volontari più vicini
Come posso aiutare economicamente?

Il Movimento per la Vita italiano mette a disposizione di quanti desiderano inviare un contributo al seguente Iban:
ccb Fineco intestato a Movimento per la Vita Italiano, cod. IBAN IT61J0301503200000004106218 – causale: Terremoto 2016 Italia Centrale.
Per i Movimenti, Cav, o Sav che volessero fare una donazione, chiediamo di inserire anche la città di provenienza prima della causale.

I fondi saranno immediatamente disponibili ai Centri di Aiuto alla Vita interessati e a quelli indicati dalle corrispondenti Federazioni Regionali. Un progetto di condivisione, solidarietà e, soprattutto, amore per la vita affinché la speranza non sia schiacchiata dalle macerie.
Per informazioni e richieste:

Segreteria Nazionale: telefono : 06 68 30 11 21; mail: mpv@mpv.org
SOSVITA: telefono 800 813 000; web: www.sosvita.it
Coordinatrice del gruppo operativo per l’emergenza: Antonella Diegoli, telefono: 340 278 9159; mail: adiegoli@tiscali.it
Coordinatrice Equipe SOS VITA: Maria Luisa Ranallo, telefono: 339 128 5365; mail: luisaranallo@gmail.com